Ciambelline morbide

Premetto che io non ho la Planetaria, che sarebbe l'ideale per questo tipo di impasto. Ho usato il mio sbattitore elettrico con le fruste per impasti densi ed il risultato è stato ottimo: buone e soffici.

Ciambelline morbide
Ingredienti: per 24 ciambelline
  • 500 g di farina Manitoba
  • 2 uova
  • 3/4 di bicchiere di zucchero semolato
  • 3/4 di bicchiere di latte a temperatura ambiente
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di Girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 1 fialetta di limone Paneangeli
  • 4 g di lievito di birra disidratato
  • 50 ml di acqua tiepida
Per completare: poco latte e zucchero semolato

Esecuzione:

Versare il lievito e l'acqua tiepida in una piccola ciotola e mescolare con un cucchiaino per farlo sciogliere. Sbattere le uova con lo zucchero per cinque minuti. Aggiungere il latte, l'olio, la fialetta di limone ed il lievito sciolto nell'acqua. Unire gradatamente la farina setacciata insieme al sale ed amalgamarla bene continuando a sbattere per dieci minuti. Si otterrà un impasto appiccicoso.
Lavorarlo per un pò con le mani infarinate e riporlo nella ciotola della preparazione. Coprire la ciotola con la pellicola o con uno strofinaccio da cucina e lasciarlo riposare per tre, quattro ore in ambiente tiepido; in tal modo raddoppierà di volume. Riprendere l'impasto e con il matterello stenderlo dello spessore di un centimetro, sulla spianatoia infarinata. Con l'uso di un bicchiere, ritagliare tanti dischi, al centro di ogni uno incidere un buchetto creando delle ciambelline. Lasciarle riposare coperte per un'altra ora. Pennellarle in superficie con il latte a temperatura ambiente e spolverizzarle generosamente con lo zucchero. Cuocerle in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa.
Io ho fatto due infornate, dodici ciambelline alla volta. In tal modo erano ben distanziate considerando che in cottura sarebbero aumentate di volume.

Ciambelline di Pasqua

Commenti

  1. The cards price you nothing, while the rewards can be valuable. The sonic strategy 메리트카지노 is at one with an general ethos that Schüll terms "smoothing the experience", a holistic mantra working by way of the casino expertise. "From architecture to atmosphere to machine hardware and ergonomics, to the colors and buttons after which down into the game and the precise maths," she says, "all of it's in the service of sustaining the move." The regular means of obtaining this additional cowl is by placing a coin into a slot machine with a time-stamping system inside. But as the “pseudo” in the name suggests, the numbers aren't really random.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari